Yamaha X-Max 300: uno scooter potente e ricco di dotazioni

Di , scritto il 26 Aprile 2017

Yamaha X-Max 300 è il nuovo scooter premium della casa giapponese, più veloce dei suoi predecessori grazie al motore Blue Core da 300 cc, che permette ottima ripresa, ma con consumi ridotti.

Siamo qui davanti a uno scooter comodo, contemporaneo e performante, con luci a LED, dettagli e finiture sofisticati, display LCD multifunzione e un look chic e slanciato. Ottime anche le capacità di carico (45 litri per il sottosella e vari scompartimenti porta oggetti sullo scudo), notevolissimi gli ammortizzatori e la posizione del manubrio regolabili. Si aggiunge a questo un telaio equilibrato e sportivo perfetto per divertirsi nei percorsi pieni di curve – anche se questo mezzo è adatto anche per la città, le tangenziali e le autostrade.

L’X-Max 300 offre sistemi di sicurezza di ultima generazione, come l’ABS e il Controllo della Trazione (tutti e due di serie). La ciclistica strizza l’occhio alle motociclette tradizionali, infatti è basata su un telaio con forcella a doppia piastra.

La posizione di guida eretta risulta naturale e comoda anche sulle lunghe distanze. Il motore è il monocilindrico 4 tempi 4 valvole da 28 CV, un moderno Euro 4 che assicura prestazioni superiori con emissioni e consumi ridotti. Merito dell?iniezione elettronica di ultima generazione, del raffreddamento a liquido e del nuovo disegno della camera di combustione e del condotto di aspirazione, che favoriscono una combustione rapida ed efficiente, in grado di offrire più coppia ai bassi e medi regimi.

Il nuovo X-Max 300 costa 5.690 euro, nelle colorazioni Matt Grey, Milky White e Quasar Bronze.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009