Piaggio Porter: il veicolo commerciale si rinnova

Di , scritto il 01 Febbraio 2011

La famosa gamma Porter si rinnova per il 2011: fra le novità più interessanti, Piaggio segnala l’utilizzo di inediti motori, che fanno del Porter un veicolo funzionale e al tempo stesso sicuro.

Il Piaggio Porter è un veicolo commerciale che quasi non ha bisogno di presentazioni. Sarà disponibile in due versioni: Porter e Porter Maxxi 2011 e su entrambe troviamo ABS ed EBD di serie, con servosterzo, cristalli atermici e ruote da tredici pollici.

Per la prima volta, il Porter potrà contare sul motore diesel P120, sviluppato con Ricardo Engineering e prodotti in India. Si tratta di un bicilindrico turbodiesel common rail, con monoalberto a camme in testa, otto valvole e capace di erogare 63 cavalli.

Presente anche il motore MultiTech a benzina e bi-fuel: è un quattro cilindri, omologato euro 5, con distribuzione a catanea, capace di eurgare 68 cavalli. Il bi-fuel può essere scelto con benzina-GPL o benzina + metano.

Vi è anche una versione ad emissioni zero: il Porter 100% elettrico: alimentato a batterie al piombo-gel, garantiscono lunga durata e una totale assenza di manutenzione, con autonomia di 110 km. La velocità massima è di 57 km/h, ad una potenza di 14 cavalli. Il ciclo di ricarica completa è di 8 ore.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009