Volkswagen Golf 8 Variant: massima versatilità

Di , scritto il 01 Febbraio 2021

Tra le tante declinazioni della nuova Golf 2021 (hatchback, allestimento sportivo R, Gran Turismo Diesel, Alltrack ecc.) c’è anche un interessante allestimento station wagon, la Volkswagen Golf 8 Variant, un modello che fa della praticità e della spaziosità a bordo i suoi principali punti di forza.

La nuova familiare ha un passo di 61 millimetri più lungo rispetto alla berlina. Sarà disponibile in tre allestimenti: Life, Style e R-Line. Il primo possiede una ricca dotazione di serie della quale segnaliamo i cerchi in lega Norfolk da 16”, fari anteriori e posteriori a LED, Keyless Go, climatizzatore automatico Climatronic, ricarica wireless, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, Fatigue Detection, cruise control adattivo ACC, riconoscimento pedoni e ciclisti, assistente alle manovre di scarto e alla svolta, assistente al mantenimento di corsia.

La versione Style vanta invece la presenza di cerchi in lega Belmont da 17”, fari anteriori IQ.LIGHT LED Performance, climatizzatore automatico Climatronic a 3 zone, rivestimenti in tessuto tecnico ArtVelours, Emergency Assist, Light Pack e Travel Assist 2.0.

L’allestimento R-Line è il più dinamico e sportivo: cerchi in lega Valencia da 17”, minigonne laterali in nero lucido, diffusore posteriore e vetri oscurati. Nell’abitacolo sedili contenitivi con poggiatesta integrati rivestiti in tessuto e ArtVelours, volante sportivo rivestito in pelle traforata con comandi multifunzione touch, grafiche sportive per il cockpit digitale. In questo modello l’assetto sportivo è irrigidito e più basso di circa 15 mm rispetto alla configurazione normale.

Oltre che più lunga di 66 millimetri rispetto al modello precedente (4.633 mm in tutto), la nuova station wagon disponde di un bagagliaio con ben 611 litri di volume di carico (22 in più che in passato), che possono diventare 1642 litri abbattendo dei sedili posteriori.

Per quanto concerne le motorizzazioni, è disponibile oltre che nelle versioni benzina e diesel anche con tecnologia mild-hybrid a 48 V eTSI. Tutti i motori eTSI sono associati a un cambio automatico doppia frizione DSG a 7 rapporti. C’è anche una ibrida a metano, la 1.5 TGI 130 CV con cambio a doppia frizione DSG a 7 rapporti.

I prezzi di listino partono da 29.750 euro. L’arrivo sul mercato italiano è previsto entro fine 2021.

2 commenti su “Volkswagen Golf 8 Variant: massima versatilità”
  1. Ruota G. ha detto:

    Interessante, forse addirittura più proporzionata della berlina

  2. Viaggio C. ha detto:

    Bell’articolo, su bella auto.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009