Ducati Monster 821: prestazioni sportive e design italiano

Di , scritto il 01 Ottobre 2014

Ducati Monster 821Ducati Monster 821 è il fratello minore della Ducati Monster 1200, con la quale condivide l’estetica e la ciclistica ma non il motore, che è più piccolo, come quello della Panigalina, tanto per intenderci. Motore Testastretta 821 con raffreddamento ad acqua e 112 CV a 9250 giri, contro i 130 CV del modello 1200.

Più piccolo, ma comunque ben dotato, ad esempio con frizione antisaltellamento e pacchetto elettronico completo. Le modalità di guida sono tre: sport, touring, curva e controllo di trazione regolabile su 8 livelli, ABS.

Le forme e le misure sono identiche a quelle del Monster 1200. Per riconoscere il Monster 821 bisogna guardare il forcellone, che qui è bi-braccio, mentre nella Monster 1200 è mono-braccio. Diversi anche il silenziatore, che è in corpo unico nella 821 anziché a tubi separati. Inoltre, qui la forcella non è regolabile, l’impianto di scarico è meno raffinato, il manubrio è in acciaio invece che in alluminio, le pompe freno non sono radiali ma assiali e la frizione è a cavo invece che idraulica. Da guidare è più semplice: rispetto al 1200 la moto è meno impegnativa, più “friendly” grazie allo sterzo più leggero, anche se ovviamente meno rigorosa e solida del 1200 in velocità. In compenso, la differenza nel prezzo è di ben 3500 euro, poiché il prezzo di listino del Ducati Monster 821 è di 10490 euro.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009