Chevrolet Silverado 1500: una delle maggiori novità tra i pick-up del 2016

Di , scritto il 01 Ottobre 2015

Chevrolet Silverado 1500Sarà presto su strada il nuovo Chevrolet Silverado 1500, uno dei più amati pickup nel Nordamerica, che sarà declinato in quattro allestimenti: “Basic”, “LTZ”, “ZTL – Z71” e “High Country”, gli ultimi tre dei quali vanteranno fanali a LED.

Di serie su tutti i modelli dell nuovo Chevrolet Silverado 1500 Model Year 2016 vi saranno connettività OnStar e hotspot WiFi 4G, supporto Apple CarPlay da gestire mediante il display MyLink da 7 pollici, che offre anche supporto per le funzioni Android Auto, apertura del vano di carico in remoto, sistema “Forward Collision Alert”, funzionalità “Lane Keeping Assist” e “IntelliBeam Assist”, automatico per gli abbaglianti.

Dal punto di vista delle motorizzazioni, non vi sono grandi novità: troviamo ancora tre motori EcoTec3 di nuova generazione: un V6 benzina da 4,3 litri, con una potenza di 285 CV e 415 Nm di coppia massima; un V8 da 5,3 litri, da 355 CV e 522 Nm e il più potente V8 da 6,2 litri, da 420 CV e 625 Nm di coppia massima. Cambio automatico a sei marce per tutti i modelli, per chi lo desidera, nelle versioni 5.3 e 6.2 degli allestimenti “ZTL” e “High Country”, è possibile anche avere il cambio automatico General Motors a otto rapporti.

I prezzi? Dai 27.850 dollari (ovvero circa 25.000 euro) per il Silverado “Short cab” 4.3 fino a 53.835 dollari (circa 48.000 euro) per il Crew Cab 4×4 in allestimento “High Country”.


1 commento su “Chevrolet Silverado 1500: una delle maggiori novità tra i pick-up del 2016”
  1. Vannucchi ha detto:

    Belle ma un pochino care


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009