Mazda MX-5, quarta serie: una roadster due posti ‘pura’

Di , scritto il 01 Novembre 2014

nuova-mazda-mx-5-quarta-serieLa quarta generazione della Mazda MX-5, anche conosciuta come Miata negli Stati Uniti, sarà venduta in Europa nel 2015. Da 25 anni questo modello è presente sul mercato, battendo tutti i record di vendite del settore, con un milione circa di esemplari commercializzati.

La quarta serie della MX-5 è rivista in ogni sua parte: dotata di un nuovo design della carrozzeria, pesa 100 chilogrammi in meno grazie al massiccio uso di materiali compositi, alluminio e capote in tela ed è munita di propulsore SkyActiv-G, un 4 cilindri 1.5 a iniezione diretta con cambio a sei rapporti. Rispetto alla terza serie è più corta e più larga (3,91 x 1,73 m) e ha un abitacolo arretrato per migliorare la visibilità. Oltre a ciò, ha un tocco decisamente più sportivo a partire dal volante a tre razze e dal cruscotto con grosso contagiri centrale.

La massa della vettura è ripartita circa al 50% per assale in virtù della trazione posteriore e della collocazione anteriore del motore. Completano la dotazione tecnica le sospensioni anteriori a doppio braccio e le posteriori Multilink, nonché lo sterzo con assistenza elettrica e freni a disco ventilati.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009