A settembre arriva la Mini Cooper D Cabrio

Di , scritto il 02 Agosto 2010

La Mini Cooper cabrio diventa Diesel. Il rinnovo dell’immagine del marchio continua senza sosta e dopo l’ingresso del listino della Countryman, il gruppo Bmw ha continuato un rinnovo anche di Cabrio e Clubman con i model year 2011, che saranno commercializzati a settembre. La novità più importante resta comunque l’introduzione della convertibile cabrio: la Mini Cooper D Cabrio.

Sarà spinta da un motore 4 cilindri da 112 cavalli, dotata di serie del sistema start and stop e del filtro antiparticolato. Il tutto sarà abbinato ad un cambio manuale a sei marce e il consumo medio si attesta a soli 4 litri per 100 chilometri.

Per quanto riguarda l’estetica, anche la Cabrio ha alcune modifiche al frontale, alcune fatte per migliorare la protezioni dei pedoni in caso di incidente. Ritoccate anche le cornici delle luci di posizione, oltre ai fendinebbia con una forma più modellata.  Il prezzo di listino della Mini Cooper D Cabrio è di 25.900 euro, ma può essere equipaggiata con una miriade di optional interessanti, come le sospensioni sportive, il kit aerodinamico, i fari bixeno adattivi e molto altro.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009