Subaru Legacy 2010, nel segno dell’affidabilità

Di , scritto il 02 Novembre 2009

Subaru_legacy_2010_station_wagon

Da sempre la casa automobilistica Subaru è apprezzata per la capacità di produrre vetture capaci di affrontare qualsiasi situazione e qualsiasi strada. Anche nella Legacy, uno dei modelli più noti del costruttore giapponese, queste caratteristiche sono esaltate al massimo. Il nuovo modello, che entrerà in commercio all’inizio del 2010, sarà presentato al Motor Show di Bologna. In due versioni: berlina e station wagon (nella foto).

Il design pare particolarmente riuscito, tondeggiante ed elegante, con un frontale caratterizzato da una calandra sportiva e fari a LED. Trazione integrale, con ripartizione esattamente uguale tra asse anteriore e posteriore. L’auto sarà lunga 4,8 metri, avrà motori a benzina e turbodiesel. Spiccano il 3.0 libri a 6 cilindri orizzontali da circa 250 cavalli e il 2.0 D CM turbodiesel da 150 cavalli.

Comfort e sicurezza ottimi, capacità di carico buona. Un’auto ‘concreta’, anche questa volta la Subaru non si è smentita.


1 commento su “Subaru Legacy 2010, nel segno dell’affidabilità”
  1. Michael 1963 ha detto:

    La Subaru “Legacy” è sempre stata un’automobile interessante, con una precisa personalità stilistica e tecnica. Se proprio vogliamo cercarle un difetto, va trovato nella linea, bella ma priva di quel guizzo stilistico per consacrarla definitivamente. Il nuovo modello credo possa colmare questa lacuna, in maniera da metterla finalmente in concorrenza con i migliori marchi europe, con in più la trazione integrale e la personalità della meccanica boxer.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009