CT 200h: la prima ibrida compatta di Lexus

Di , scritto il 02 Novembre 2010

Arriverà sul mercato a febbraio del 2011, ma è già ordinabile dalla fine di questo mese. Muso cattivo, luci a LED, spoiler e minigonne abbinati a ricchi contenuti tecnologici. Stiamo parlando della prima hatchback ibrida di Lexus, modello CT 200h.

Lunga 4,32 metri, larga 1,76 e alta 1,43, ha un sistema ibrido che deriva dalla Toyota Prius. Un motore 1.8 WT-i benzina e uno elettrico da 82 CV (207 Nm), per una potenza totale di 136 CV. In modalità eco i consumi si riducono sensibilmente e a una velocità di 45 all’ora si percorrono fino a 2 kilometri solo a batteria.

La strumentazione cambia colore in funzione del programma di guida: azzurro se in elettrico, rosso in opzione sport. La volumetria del bagagliaio può variare da 375 a 985 litri, se si abbattono i sedili posteriori secondo lo schema 60:40. Dieci i colori disponibili per la carrozzeria, mentre per gli interni si può scegliere fra tre tinte di pelle e cinque tonalità di tessuto. Il prezzo base è inferiore ai 30.000 euro.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009