Nuova Audi A6, una gran berlina di rappresentanza

Di , scritto il 02 Dicembre 2010

Finalmente possiamo ammirarla in tutto il suo splendore: l’evoluzione della Audi A6 debutterà all’inizio del 2011, rinnovando la sfida infinita con la Bmw Serie 5 e la Mercedes Classe E. Stile sportive, carrozzeria più leggera e anche una versione ibrida. La nuova Audi A6 ha tutte le carte in regola per far sognare gli automobilisti più esigenti.

Niente anteprima al MotorShow per l’Audi, dovremo aspettare ormai gennaio per vederla dal vivo al Salone di Detroit, mentre la versione Avant, più familiare, sarà presentata a Ginevra a febbraio.

La nuova A6 è leggermente più larga, ma anche più corta e bassa. Sono forme che ci ricordano la A4 e le A8, ma in questa versione sono concetti più sportivi e cattivi. Una Berlina che si fa notare, senza ombra di dubbia: linee lisce e raccordare, confluiscono in un frontale con la classica calandra esagonale. I gruppi ottici sono il fiore all’occhiello dell’anteriore: proiettori alogeni ad alta efficienza, bi-xeno e composti da diodi, mentre sotto c’è la classica fila di Led.

Grazie ad una vettura più leggera, i motori della nuova Audi A6 sono più efficienti. La gamma è interamente ad iniezione diretta e dotati del KERS, il sistema di recupero di energia cinetica in frenata, oltre che dal sistema start&stop, abbinato a qualsiasi cambio si scelga.

Per i propulsori, avremo al momento del lancio solamente due V6: un 2,8 litri a fasatura variabile da 204 cavalli con cambio multitronic o manuale, che consuma 7,4 litri di carburante ogni cento chilometri. L’altro sarà un V6 3 litri a novanta gradi e compressore volumetrico, con 300 cavalli di potenza ed un consumo di 8,2 litri per cento chilometri. Prevista una versione ibrida, che arriverà contestualmente alla A6 Allroad, una versione con carrozzeria più rialzata per affrontare ogni tipo di strada, anche quella più accidentata.


1 commento su “Nuova Audi A6, una gran berlina di rappresentanza”
  1. Michael 1963 ha detto:

    Bella questa nuova Audi A6 2011!. Comunque, nulla di nuovo sotto il sole: la solita bella tedesca, ben rifinita e con ottimi motori. Anche per lei, come ravvisato già con le ultime Mercedes Classe E e Bmw Serie 5, un pò più di coraggio nel proporre qualcosa di esteticamente più innovativo non avrebbe guastato. Logica alternativa a Bmw Serie 5 e Mercedes Classe E! Ma pure a Jaguar XF. Un pò più in la, ma solo se ci si vuole “distinguere”, troviamo Volvo S80, Saab nuova 9-5 e Citroen C6!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009