Ecco la nuova Ferrari: si chiama F2012

Di , scritto il 03 Febbraio 2012

La neve caduta copiosa in tutta l’Emilia Romagna ha costretto la Ferrari a rinunciare alla classica cerimonia di presentazione con sponsor, stampa e partner tecnici. Tuttavia, questa mattina sono stati tolti i veli alla nuova Ferrari F2012, la cinquantottesima vettura di Maranello nata appositamente per correre nel mondiale di Formula 1.

Una vettura davvero strana che, per via dei regolamenti tecnici, presenta anche un curioso musetto con uno scalino che gli conferisce quell’aria da gioccatolo, quasi fosse fatta con i lego. E, invece, proprio quel particolare – a detta del progettista Tombazis – permette di avere notevole vantaggi aerodinamici.

La Ferrari F2012 è veramente la vettura innovativa che ci avevano promesso. Basta guardare le pance laterali per rendersene conto: nuovo deviatore di flusso, nuovo profilo alare realizzato sfruttando i coni di protezione, nuove ali anteriori e posteriori, una zona coca-cola completamente nuova e sospensioni pull-rod sia davanti che dietro. Come ha spiegato il progettista, Nikolas Tombazis, ci saranno ancora degli affinamenti nel corso del prossimo mese e mezzo. Solo a Melbourne vedremo la vera F2012!



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009