Apple fornirà un “cervello” alle Ferrari del futuro

Di , scritto il 03 Marzo 2014

FerrariAppleLa Apple si occuperà di realizzare un sistema operativo pensato appositamente per le automobili, e ad usufruirne saranno le Ferrari: a comunicarcelo è il Financial Times.

In molti pensavamo che prima o poi questo momento sarebbe arrivato: l’intelligenza artificiale ha ormai pervaso molti aspetti delle nostre attività quotidiane, dai semplici computer agli elettrodomestici, passando ovviamente per gli smartphone, con le loro applicazioni sempre più variegate. Per quanto riguarda le automobili, finora abbiamo avuto a che fare con semplici computer di bordo che, seppur in molti casi dalle eccellenti prestazioni, erano strumenti preesistenti adattati al contesto. Ma stavolta la situazione potrebbe cambiare radicalmente, se pensiamo che un colosso come Apple, il marchio più conosciuto in fatto di computer, abbia deciso di realizzare un sistema operativo ad hoc per le autovetture, che costituirà la caratteristica principale delle auto “intelligenti” del futuro prossimo, le cosiddette “smart car”. Se poi aggiungiamo che queste auto saranno di casa Ferrari, le aspettative diventano davvero altissime. Il nuovo “iOS in the car” naturalmente integrerà tutte le principali funzioni che già troviamo su iPhone e iPad, tra cui il riconoscitore vocale Siri, il lettore musicale, il gestore di posta elettronica e di chiamate. Ma a questo aggiungerà una serie di funzionalità pensate per il guidatore: si pensa a un database centrale che contenga tutte le informazioni sul traffico, o alla possibilità di connettersi con le altre vetture, o di avere informazioni sugli incroci semaforizzati. Insomma, potrebbe essere qualcosa di rivoluzionario.

Non sappiamo ancora quando vedremo le prime Ferrari con computer di bordo Apple, ma la cosa non dovrebbe essere molto lontana: ne sapremo di più al Salone di Ginevra tra qualche giorno, dove dovrebbe esserci l’annuncio ufficiale. Nel progetto saranno probabilmente coinvolte anche Mercedes e Volvo.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009