Quotazioni in calo per le moto naked

Di , scritto il 03 Marzo 2015

moto nakedSolo qualche anno fa le moto naked erano ricercatissime, se non le più ambite dai motociclisti. Poi però, con l’arrivo dei modelli ad elevate prestazioni tecnologiche (moto, c’è da dirlo, anche più sicure nella guida) le naked sono state un po’ messe da parte sia dai listini che dagli stessi centauri. Queste moto però non sono scomparse, anzi, sembra abbiano atteso fino alla ribalta annunciata proprio quest’anno, di un nuovo successo. Le quotazioni delle naked infatti sono in netto calo, e ciò stimola ancor più i motociclisti a recarsi presso i rivenditori per adocchiare una bella moto vintage da acquistare. C’è di mezzo nel ribasso dei prezzi anche la crisi economica: si pensi che alcune maxi-naked di pochi anni possono trovarsi, oggi, anche a prezzi che non superano i 5000 euro.

Insomma, le naked sono tornate dai concessionari, e anche a prezzi più economici. Con l’arrivo della bella stagione poi, è possibile sperare di ottenere qualche sconto in più perché è proprio in questo periodo che i rivenditori sperano di far cassa svuotando il salone. C’è da dire, purtroppo, che le moto naked non hanno nulla a che vedere con i veicoli di nuova generazione. Le naked infatti non brillano in quanto a sistemi di sicurezza. Salvo alcune eccezioni, la maggior parte di esse è dotata soltanto di ABS, ma facendo più attenzione alla guida manovrarle è facile, e anche divertente.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009