Audi A4, più sportiva di così non si può

Di , scritto il 03 Ottobre 2007

aaLa caratteristica principale di quest’auto è il fortissimo temperamento: guardatela, suscita emozioni. Ma cosa è cambiato rispetto al modello precedente, che già era grandioso? Lo sbalzo anteriore è stato ridotto, cofano motore e passo sono cresciuti nettamente. Con una lunghezza di 4,70 metri la nuova A4 è una berlina di grandi dimensioni. Sulla strada si presenta imponente e vigorosa.

L’ambiente a bordo è spazioso come nel segmento superiore e altrettanto luminoso e generoso: estetica di gran classe, eccellente qualità delle finiture, cura dei dettagli e comandi logici e intuitivi.

A richiesta gli interni si possono impreziosire con un’intera gamma di soluzioni high-tech provenienti dal segmento superiore, come il climatizzatore automatico a tre zone.

Cinque i motori che vanno da 143 CV (105 kW) a 265 CV (195 kW). Tutti i propulsori sono a iniezione diretta: i due motori benzina sfruttano la tecnologia FSI, i tre TDI si basano sul principio Common Rail; i quattro cilindri sono turbocompressi. I motori della nuova A4 consumano molto meno carburante dei loro rispettivi predecessori; per i benzina il consumo è sceso in media del 13%, per i TDI del 6%.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009