Kia Soul ECO-Electric: l’auto elettrica costruita con materiali ecocompatibili

Di , scritto il 04 Settembre 2014

2014-kia-soul-eco-electric-evKia Soul Eco-electric è una vettura a zero emissioni, ma in grado di assicurare la stessa piacevolezza e vivacità di guida di una Soul con motore termico. Da questa si distingue dal punto di vista estetico principalmente per il frontale con la mascherina più aerodinamica e lo sportellino dietro il quale si trovano le prese per la ricarica elettrica.

Le prestazioni della Kia Soul elettrica sono del tutto in linea con l’uso per essa previsto: 11,2 secondi nell’accelerazione da 0 a 100 km/h e velocità massima autolimitata a 145 km/h. La Kia Soul ecoelectric è dotata di un motore elettrico da 81,4 kiloWatt (pari a circa 110 CV di potenza e 285 N/m di coppia massima) abbinato a batterie ai polimeri di litio ad alta densità, capaci di garantire un’autonomia massima di 212 chilometri. Con il sistema di ricarica rapido sono sufficienti 30 minuti circa per arrivare all’80% della ricarica; con quello standard da 6,6 kiloWatt servono invece almeno 5 ore per la ricarica completa. Tutti questi dati fanno comprendere come la vocazione della Kia Soul elettrica sia prettamente quella di una city car.

La cosa interessante è che non si tratta di un veicolo ecologico soltanto a livello di propulsione, ma anche per i materiali con cui è costruito: almeno 20 di essi sono riciclati ed ecocompatibili. Tra questi bioplastiche, bioschiume, biotessuti e pannelli in PET recuperato. Inoltre, per la costruzione sono state utilizzate sostanze a bassa volatilità di elementi organici e rivestimenti con verniciature in materiali antibatterici.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009