Volkswagen presenta un nuovo Buggy elettrico

Di , scritto il 05 Febbraio 2019

Al Salone di Ginevra (che si terrà dal 7 al 17 marzo 2019) Volkswagen presenterà un prototipo di Buggy 100% elettrico, con uno splendido design, ispirato ai modelli degli anni ’60 e ’70 inventati per circolare tra le dune di sabbia, specialmente delle spiagge caraibiche.

Il prototipo, che vedete nell’immagine, è basato sulla piattaforma elettrica modulare MEB. Come da manuale, l’auto non ha un tetto fisso né delle porte nel senso tradizionale del termine. Le ruote sono indipendenti e sono munite di pneumatici da fuoristrada.

Non si conosce ancora nulla per quanto riguarda la carica e l’autonomia del veicolo, ma sappiamo che la piattaforma MEB è basata su batterie modulari agli ioni di litio con una tensione di 400 Volt, con un’autonomia minima di 330 km per alcuni modelli e 650 km di autonomia per altri. Queste batterie hanno una garanzia secondo cui è possibile conservare in 7 anni almeno il 70% della loro capacità e dell’autonomia iniziale.

E’ anche verosimile che il Buggy elettrico sarà connesso mediante rete 4G e predisposto per la connettività 5G.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009