Scarabeo torna in pista in una versione rinnovata

Di , scritto il 05 Luglio 2011

Uno dei più gloriosi (e venduti) scooter degli ultimi 20 anni, lo Scarabeo Aprilia, ha deciso di dare una rinfrescata alla sua immagine, proponendo una nuova gamma con qualche ritocco sia estetico che funzionale.

L’aspetto esteriore, nelle linee e nel design, resta sostanzialmente invariato, anche se arricchito da qualche dettaglio. Tra questi, il nuovo gruppo frecce più visibile, una svolta verso linee più tondeggianti, come nella griglia frontale o nel disegno laterale, lo sdoppiamento della sella, e un alleggerimento della parte posteriore, molto più sobria. Novità dal punto di vista del comfort e delle dotazioni: parabrezza di serie, portapacchi in alluminio, capiente sottosella, ammodernamento della strumentazione e dei segnalatori. La svolta nella motorizzazione sta in una maggiore attenzione ai consumi e alle emissioni di anidride carbonica, come del resto impone il trend attuale. Disponibili motori da 125 cc e 200 cc, rispettivamente con una potenza di 14,3 CV e 19 CV, accumunati dalla possibilità di scegliere tra la modalità di guida Eco, che assicura fino al 7% di risparmio dei consumi, oppure Sport per spingere al massimo.

I nuovi Scarabeo sono acquistabili, in sei differenti colorazioni metallizzate, al prezzo di 3050 euro per il 125 e di 3210 euro per il 200.

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009