Daihatsu Kopen: un nuovo prototipo di roadster dal Giappone

Di , scritto il 05 Novembre 2013

KopenLa Daihatsu presenterà presto al pubblico due nuovi prototipi di roadster: le Kopen RMZ e XMZ.

Non è un caso che il nome ricordi quello della vecchia Copen, altra biposto che la casa automobilistica giapponese commercializzò a partire dal 2002: si tratta infatti di una riproposizione di quel vecchio modello, ovviamente rivisitato con la tecnologia e l’estetica dei giorni nostri. La Daihatsu Kopen (in entrambe le sue declinazioni) è dunque una piccola biposto agile e scattante, dalle forme molto morbide ma nel contempo con una spiccata aerodinamicità. Le misure sono di 3.39 metri in lunghezza, 1.47 metri in larghezza e 1.27 metri in altezza, e il motore in dotazione è un 3 cilindri da 660 cc abbinato a un cambio automatico CVT con comandi al volante. La Kopen RMZ verrà mostrata al pubblico nelle possibili colorazioni blu e arancione, e appare più sobria rispetto al modello XMZ, che abbina a una carrozzeria verde dei vistosi passaruota e delle fasce paracolpi.

Daihatsu Kopen sarà presente come concept car al prossimo Salone di Tokyo, che avrà inizio il 20 novembre. Nonostante al momento sia soltanto un prototipo, è molto probabile una sua distribuzione sul mercato già entro l’anno prossimo, in particolare nella versione RMZ.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009