Come noleggiare un’auto: cosa occorre e cosa non dimenticare assolutamente

Di , scritto il 05 Novembre 2021
noleggiare un’auto

Molti turisti in vacanza scelgono di non rinunciare alla comodità di un’auto per muoversi e sempre più si affidano alle compagnie di noleggio. Prenotare e ritirare un noleggio auto è una procedura molto semplice, ma, se è il primo noleggio per voi, dovrete ricordare alcune cose per far sì che non ci siano intoppi. Cosa avere obbligatoriamente con sé il giorno del ritiro dell’auto; a cosa prestare attenzione prima di mettersi alla guida; cosa non dimenticare assolutamente di fare prima di riconsegnare l’autoveicolo al noleggiatore sono alcuni degli argomenti che affronteremo qui di seguito e che vi aiuteranno noleggiare un’auto con successo.

Cosa fare prima di prenotare un noleggio auto?

Tra biglietti dell’aereo, hotel e molto altro, si sa, la spesa per una vacanza non è mai indifferente. Se c’è la possibilità di risparmiare, ben venga! Per questo, prima di prenotare il vostro noleggio auto, vi consigliamo di dare un’occhiata ai prezzi sui siti internet delle compagnie di noleggio auto o, ancora meglio, usare dei siti comparatori di prezzi. Risparmiarete tempo, non dovendo visitare ogni singolo sito web di ogni singola compagnia di noleggio auto (ce ne sono tante!), e denaro, visto che di frequente i prezzi sono più bassi e potreste anche trovare delle buone offerte.

Un’altra cosa da tenere in mente è che per noleggiare dovrete essere in possesso di alcuni elementi obbligatori come: patente, carta d’identità o passaporto e carta di credito, tutti ovviamente validi. La carta di credito servirà al noleggiatore al momento del ritiro a titolo cautelativo per bloccare un deposito che vi verrà interamente restituito alla riconsegna dell’auto, se l’auto verrà restituita in buone condizioni.

Una volta trovata l’auto perfetta per le vostre esigenze, prima di prenotare vi suggeriamo di leggere a fondo i termini e condizioni per scoprire se sono previste altre cose da pagare. Per esempio, se avete un’età compresa tra i 18 e i 26 anni potrebbe venirvi addebitata una tassa guidatore giovane dal noleggiatore. Leggendo i termini e condizioni assicuratevi di controllare che coperture sono incluse nella vostra prenotazione e quali sono quelle che potrete acquistare direttamente sul sito o anche in loco. L’assicurazione è molto importante perché in caso di danni o furti alla macchina i noleggiatori potrebbero addebitarvi grosse somme per le riparazioni, quindi meglio partire tutelati per non rovinarsi la vacanza.

Quali sono i vantaggi di prenotare un noleggio auto tramite un sito web di confronto prezzi?

Come già anticipato, usare un sito di confronto prezzi vi aiuterà a scoprire in fretta qual è la compagnia di noleggio auto che per quelle date e quella località offre il prezzo e le condizioni più convenienti. Basta inserire data di ritiro e riconsegna e luogo in cui si intende ritirare e restituire l’auto per avere una panoramica esaustiva di cosa offre il mercato dell’autonoleggio. Ci sono tanti broker di autonoleggio su internet, ma tra questi consigliamo Auto Europe, sia perché è sul mercato da più di 60 anni, ha un servizio clienti sempre disponibile e perché attiva spesso ottime offerte che vi consentiranno di risparmiare cifre importanti.

Cosa non devo dimenticare assolutamente prima e durante il ritiro dell’autonoleggio?

Finalmente il giorno della partenza è arrivato. In mezzo all’eccitazione probabilmente ci sarà anche un po’ di ansia. Non fatevi prendere dal panico e ricordate che per ritirare il vostro autonoleggio dovrete portare carta d’identità o passaporto, carta di credito e il voucher, in caso abbiate effettuato la prenotazione online. Vi raccomandiamo in particolare di controllare le date di scadenza sui vostri documenti personali. Cercate di non fare troppo tardi al ritiro dell’auto: in caso di imprevisti mettetevi in contatto immediatamente con la compagnia di noleggio per avvertirli.

Dopo essere arrivati al desk del noleggiatore e aver sbrigato tutte le pratiche, prima di mettervi in macchina e partire, assicuratevi che ci sia con voi un addetto che prenda nota di eventuali graffi, danni o quant’altro sia fuoriposto nell’auto. In caso non dovesse esserci con voi un addetto, vi consigliamo di fare foto e video alle parti esterne e interne dell’auto, in modo che in caso di contestazione abbiate le prove che quel graffio o quel danno erano già presenti al ritiro.

Cosa non devo dimenticare assolutamente prima e durante la restituzione del noleggio auto?

La vacanza purtroppo è finita ed è arrivato il momento di riportare l’auto al noleggiatore. Anche qui probabilmente la fretta e la paura di perdere l’aereo potrebbero farvi dimenticare qualcosa. Se vi trovate a guidare in un posto che non conoscete, vi consigliamo di pianificare in anticipo il percorso di ritorno, perché sarà importante restituire il veicolo in orario per non incappare in penali.

Non dimenticate inoltre di fare benzina, nel caso sia previsto nel vostro contratto che l’auto venga restituita col pieno. Badate anche che la macchina sia pulita, perché alcuni noleggiatori potrebbero attribuirvi delle penali per la pulizia, e controllate bagagliaio, vano portaoggetti e sotto i sedili per assicurarvi di non aver lasciato nulla di vostro dentro. Bene, una volta fatto ciò potete lasciare l’auto al parcheggio del noleggiatore. Assicuratevi che venga nuovamente ispezionata da un addetto che confermi il buono stato dell’auto, in caso non sia presente fate nuovamente foto e video delle parti esterne e interne dell’auto, riconsegnate le chiavi della macchina e imbarcatevi infine per il vostro volo di ritorno a casa.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009