Opel Astra: il debutto del nuovo motore diesel

Di , scritto il 06 Febbraio 2014

OpelAstraL’Opel Astra sarà presto in vendita con il nuovo motore 1.6 CDTI da 110 CV, che offrirà diversi vantaggi alla vettura.

Il marchio tedesco sta dimostrando di credere molto in questo nuovo propulsore, tant’è che lo ha già adottato per la Zafira e la Meriva 2014. Si tratta di un prodotto all’avanguardia, realizzato completamente in alluminio, e sarà abbinato al cambio manuale a 6 marce e ad alcuni accorgimenti meccanici che consentono di abbattere i livelli di consumi di carburante e di emissioni di anidride carbonica, pur mantenendo un ottimo livello di prestazioni, e offrendo un’ottima guidabilità e una maggiore fluidità nel cambio di marcia. Più in dettaglio, l’Astra con il nuovo propulsore da 110 CV di potenza e 300 Nm di coppia massima consumerà solo 3.7 l/100 km, con emissioni pari a 97 g/km. Le prestazioni consentiranno invece di toccare i 186 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 12 secondi. Sarà disponibile anche una variante da 136 CV, caratterizzata da emissioni e consumi leggermente peggiori, ma con un buon aumento delle prestazioni.

La presentazione dell’Opel Astra 1.6 CDTI si terrà al Salone di Ginevra che inizia il prossimo 4 marzo, mentre l’arrivo nelle concessionarie è previsto per il mese di aprile, con prezzi che partono da 23.550 euro.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009