Hyundai Blue2, nuovo prototipo di auto ecologica

Di , scritto il 06 Aprile 2011

Quello dei combustili è un problema centrale dei nostri tempi, e abbastanza periodicamente si torna a discutere della possibilità di introdurre stabilmente autovetture alimentate a idrogeno. Hyundai si cimenta in questo settore con un nuovo prototipo di auto a idrogeno, la Blue2.

Presentata al Salone dell’auto di Seul, Hyundai Blue2 è una vettura che si occupa della questione ecologica e ambientale non solo nei sistemi di propulsione, ma anche dal punto di vista delle dotazioni tecnologiche e dei materiali utilizzati. L’alimentazione è assicurata da un serbatoio di idrogeno e da opportune celle di combustibile, in grado di produrre elettricità. Attualmente, una tecnologia del genere permette di ottenere una potenza di 90 kW (pari a circa 120 CV), con consumi assestati sui 34.7 km/l. Come già detto, oltre ai motori sono da segnalare le linee rigorosamente aerodinamiche, pneumatici a bassa resistenza, cerchi in lega leggera. I materiali utilizzati sono tutti ecologici, compresi gli interni in pelle. Altri interessanti optional sono il display sulla plancia, che tra le altre cose consente di visualizzare le immagini delle telecamere poste sul retro e al posto degli specchietti retrovisori, e il riconoscimento automatico del proprietario della vettura.
Hyundai Blue2 è stata presentata per ora solo come una concept car berlina a 5 porte. Quando il mercato delle auto a idrogeno si sarà definitivamente affermato, costituirà di sicuro una validissima opzione.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009