MotoGP: Rossi, frattura della gamba. Addio mondiale

Di , scritto il 06 Giugno 2010

Nelle prove libere  del gran Premio d’Italia di MotoGP al Mugello, Valentino Rossi è stato vittima di un pauroso incidente che gli è costato un grave infortunio. La diagnosi della clinica mobile parla di frattura scomposta ed esposta della tibia destra del pilota pesarese. Valentino Rossi è stato poi trasportato in elicottero all’ospedale di Firenze dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico per la riduzione della frattura.

L’incidente di Rossi è accaduto alla curva Biondetti a causa delle gomme fredde. Le immagini televisive hanno subito fatto capire che Rossi si era fatto davvero molto male, dato che la postura della sua gamba destra era fortemente anomala. La MotoGP perde dunque un suo protagonista, dato che Valentino non potrà correre per diversi mesi, vista la gravita dell’infortunio.

Mascherine in pronta consegna

1 commento su “MotoGP: Rossi, frattura della gamba. Addio mondiale”
  1. […] Rossi è temporaneamente immobilizzato, ma l’operatore di cui è testimonial, Fastweb, si distingue sempre per la velocità della […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009