Nuova 500 Vintage ’57: molto più che un’operazione nostalgia

Di , scritto il 07 Aprile 2015

500 Vintage '57Nell’Italia del dopoguerra, la 500 diventò l’emblema della vettura utile ed economica, venduta in quasi 4 milioni di esemplari. La nuova 500 Vintage richiama le radici profonde di quell’icona, ma è concepita per le esigenze nuove della mobilità, con una riscoperta di quanto era stato fatto con genialità nella progettazione iniziale. L’inedita serie speciale propone un look rétro, che richiama alcune peculiarità dell’antesignana: lo spoiler bianco, l’antenna, gli specchietti e la selleria – che può essere in pelle color tabacco oppure in cuoio. Spiccano alcuni dettagli “antichi” come il vecchio logo FIAT sul volante e i colori pastello uniti al bianco. A proposito di colori, la 500 Vintage è disponibile in 12 nuance diverse. Si potrà scegliere tra 6 tipi di propulsori, a cui si aggiunge il 1.2 da 69 CV Easy Power alimentato a benzina e GPL. La 500 Vintage si declina poi in due configurazioni(berlina e cabriolet), 4 allestimenti e 2 trasmissioni (manuale o dual logic).

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009