Subaru Impreza MY ’08: icona dello sport

Di , scritto il 08 Ottobre 2007

impprEra il 1992 quando arrivò la “copia stradale” Subaru Impreza impegnata nel Campionato mondiale rally. Oggi, ecco la nuova, terza generazione, icona dello sport motoristico. Agile, veloce, compatta, potente. Senza compromessi.

Effettivamente è stata realizzata per correre, e vincere, nei rally, ma il suo progetto, come tutte le creature Subaru, si dimostrò fin dall’inizio talmente equilibrato che anche su strada riuscì a esaltare schiere intere di estimatori. A oggi ne sono state vendute 10.751. Ha tre grandi segreti: un baricentro basso, un equilibrio nella distribuzione dei pesi e delle forze in campo estremo e una meticolosa tecnica di costruzione.

E oltre a quello sportivissimo, esiste anche un altro cliente, decisamente meno estremo, anzi, molto più tranquillo, che dell’Impreza ha preferito le sue versioni più soft, aspirate, magari a doppia alimentazione, benzina e GPL. Sicuro di poter comunque contare su una meccanica indistruttibile, su una trazione integrale leggendaria nei rally, figuriamoci nel viottolo di campagna o sull’erta prima della casetta in montagna.

Ora è cresciuta nelle dimensioni interne con un passo allungato di 95 mm. Nonostante ciò risulta comunque più compatta (-50 mm) e con degli sbalzi decisamente più corti (– 25 mm davanti e – 120 mm dietro).

I motori al lancio saranno due. Un brillante e parco 1.5l dotato di doppio albero a camme in testa e di fasatura variabile continua da 107 CV di potenza. E un potente 2.0l da 150 CV.

La trazione è affidata al collaudato Symmetrical AWD che consta di un differenziale centrale con bloccaggio attraverso giunto viscoso (nel caso di trasmissione manuale a cinque rapporti più ridotte Dual Range) e ripartizione della coppia motrice al 50% per ogni asse.

Prezzi da 17.990 a 25.990 euro.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009