Jeep Grand Cherokee: ora anche in versione ibrida plug-in

Di , scritto il 08 Ottobre 2021

Siamo giunti alla quinta generazione della Grand Cherokee di Jeep, l’ammiraglia della flotta, sia per quanto concerne le dimensioni che per la straordinaria qualità tecnica e dinamica. Prima tra tutte la capacità di traino, che col motore termico V8 può arrivare a 3265 kg di peso. Altra novità importante è la presenza nella gamma della versione elettrica Trailhawk 4xe, la prima ibrida plug-in che di questa gamma, favolosa per l?offroad anche grazie alla presenza di un sistema di disconnessione della barra stabilizzatrice che ottimizza la trazione su rocce e terreni difficili. In termini generali questo SUV è in grado di erogare ben 375 CV del motore V8 termico 5.7 con una coppia di 637 Nm.

In base alla configurazione scelta sono disponibili tre tipi di trazione 4×4: Quadra-Trac I, Quadra-Trac II e Quadra-Drive, accomunate dalla presenza di sospensioni anteriori e posteriori indipendenti alle quali in alcune versioni si aggiungono le sospensioni pneumatiche Quadra-Lift con ammortizzazione elettronica semi-attiva, che permettono il guado di corsi d?acqua profondi più di 60 centimetri.

Per quanto concerne l’abitacolo, troviamo il nuovo sistema Uconnect 5 munito di schermo da 10,1 pollici, molto sensibile e reattivo, con aggiornamenti OTA (over-the-air). Anche il passeggero anteriore può contare su un display interattivo da 10,25 pollici, mentre sono di 10,1 pollici quelli i passeggeri dei sedili posteriori. La nuova Jeep Grand Cherokee sarà venduta negli USA e in Canada entro dicembre e arriverà a in Europa a metà del prossimo anno.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009