Nuova Toyota Aygo in mostra a Milano

Di , scritto il 09 Aprile 2014

AygoLa nuova Toyota Aygo viene presentata proprio in questi giorni al pubblico italiano, in occasione della Settimana del Design che si tiene a Milano.

La scelta dell’evento per mostrare la Toyota Aygo 2014 non è affatto casuale: con questa generazione, la compatta giapponese cerca di coniugare non soltanto le funzionalità tipiche di una city car con l’agilità e le prestazioni, ma anche e soprattutto con un design inedito, riconoscibile, e molto moderno. Dunque, dal punto di vista aerodinamico e del telaio la nuova Aygo si presenta in una lunghezza di 3455 mm (25 mm in più rispetto alla generazione precedente), offrendo 7 mm in più ai sedili anteriori, ma l’assetto è ribassato di 5 mm, e la carreggiata aumenta di 8 mm: sono quindi preservate le dimensioni compatte, ma con un piglio leggermente più scattante e sportivo. Ma a dominare l’attenzione dello spettatore che guarda la nuova Aygo è senza dubbio il design della parte frontale: le linee formano un disegno a X, che racchiude con continuità i gruppi ottici anteriori, i fendinebbia, la presa d’aria, fino a raggiungere gli specchietti retrovisori e i finestrini laterali. L’intero tema stilistico adottato prende il nome di “J-Playful”, e racchiude un’idea di design che dovrebbe essere utilizzata anche su modelli futuri.

Toyota Aygo è in mostra presso il Conservatorio G. Verdi di Milano con l’evento “Voices”, dall’8 al 13 aprile, dalle 11.00 alle 22.00 e la domenica fino alle 18.00. La presentazione è accompagnata anche da un concorso: l’azienda invita a fotografare la vettura con l’applicazione “Sayduck” e a postare la foto su Instagram con l’hashtag #AREYOUFUN: la foto migliore vincerà un comodato d’uso di 3 mesi della nuova Toyota Aygo.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009