Kia Picanto Bi-Fuel, consumi ridotti del 40%

Di , scritto il 09 Maggio 2008

Kia_Picanto_01.jpgLa Kia Picanto si rinnova e lo fa in grande stile. La casa coreana lancia la versione 2008 della piccola city car aggiungendo una chicca alla normale produzione: la Picanto Bi-Fuel, dotata di doppia alimentazione a benzina e Gpl.

La novità del bi-fuel è accompagnata anche da una nuova trasmissione automatica e due nuove cilindrate. In realtà si tratta dei normali motori che già equipaggiavano la Picanto, ma modificati leggermente per far si che funzionino anche con il GPL.

Il costo è di 2.000 euro superiore alle versioni normali, che però si recuperano subito grazie agli incentivi per le auto GPL omolagate dallo stesso costruttore. Inoltre, il risparmio viene anche dopo, visto che la versione GPL consuma il 40% in meno rispetto alla versione benzina… mica male, considerando i prezzi dell’oro nero!



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009