Mazda CX-5: introdotte alcune novità, con il prezzo invariato

Di , scritto il 09 Luglio 2014

Mazda CX-5La Mazda CX-5 in vendita in Italia è stata oggetto di alcuni aggiornamenti sia dal punto di vista estetico che meccanico, che non vanno ad alterare il listino prezzi.

Forte del successo riscosso nei primi mesi di commercializzazione, Mazda ha deciso di regalare qualche piccolo ritocco al suo SUV, senza naturalmente rivoluzionarne il carattere. Dal punto di vista meccanico resta inalterata la composizione del parco motori, ma viene introdotto il nuovo selettore del cambio automatico, ereditato direttamente dalla Mazda 3. Il design vede invece l’introduzione delle due nuove colorazioni per la carrozzeria Blue Reflex e Deep Crystal Blue, mentre sull’allestimento più lussuoso Exceed troviamo rivestimenti interni in pelle bianca o nera e nuove cuciture rosse per sedili, volante, pomello del cambio e leva del freno a mano. La regolazione elettrica viene ora adottata anche al sedile passeggero, mentre quello del guidatore prevede ora la funzione memo. Infine, l’opzione del tetto elettronico sarà ora adottabile soltanto acquisendo l’intero pacchetto Vision Assist Pack, comprensivo di fari abbaglianti automatici, assistente al mantenimento della carreggiata, fari allo xeno.

Come già detto, i prezzi della Mazda CX-5 “rivisitata” restano invariati: si parte dai 23.750 euro per l’allestimento base Essence, fino ai ai 34.700 euro per la Exceed a trazione integrale.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009