Panda Waze: la city car iperconnessa

Di , scritto il 09 Luglio 2018

Panda Waze è una serie speciale di Panda che prende il nome dalla famosa applicazione per la navigazione utilizzata da centinaia di milioni di utenti in tutto il mondo. Waze è infatti integrata nell?app dedicata Uconnect di Fiat e l’utente può usarle entrambe, passando da una all?altra con un semplice tocco sul display dello smartphone (sia con sistema operativo Android che iOS) inserito nell?apposito supporto sulla plancia. Grazie a Waze si potrà evitare il traffico sfruttando le informazioni in tempo reale scambiate dalla community di milioni di automobilisti. Waze consiglia il percorso più rapido e segnala la presenza di stazioni di rifornimento ai prezzi più convenienti. Inoltre ricorda anche il luogo del parcheggio.

L?allestimento Waze della nuova Panda è elaborato partendo dall’allestimento Cross a cui vengono aggiunti dettagli come modanature laterali, calotte dei retrovisori e le barre longitudinali sul tetto (tutto di colore nero).

Interessanti gli interni, con un rivestimento dei sedili in tono con la plancia di colore grigio titanio. Sono di serie i 4 airbag, il dispositivo per la sicurezza ESC con Hill Holder, sensore pressione pneumatici e anche poggiatesta anteriori con sistema “anti-colpo-di-frusta”.

La nuova Panda Waze è disponibile in una motorizzazione 1.2 benzina da 69 CV, a prezzi attorno ai 15.000 euro.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009