Cherokee Trailhawk 4WD 9 marce: molto più di una jeep

Di , scritto il 10 Giugno 2015

Cherokee Trailhawk 4WDL’estate è arrivata, e con lei la voglia di salire a bordo di un suv, o di una jeep, per affrontare dune, sentieri sterrati, attraversare la natura e ritrovarsi in spiagge e calette da paradiso. Se non avete ancora acquistato un mezzo in grado di scortarvi nelle vostre avventure, la scelta giusta si chiama Cherokee Trailhawk 4WD. Questo gioiello fiammante è dotato di motore 3.2 V6 da 272 cv e cambio automatico da 9 marce. Attualmente la Cherokee è molto diffusa in America, mentre in Italia, di recente ha popolato la Jeep Renegade, tuttavia, anche nel Bel Paese, il famoso marchio ha raggiunto una quota pari al +94,44% di vendite. L’estetica e il design di questa quattro ruote non lasciano a desiderare: l’auto è rivestita in pelli pregiate, con cuciture a vista e inserti in legno, in stile classico. Gli interni sono spaziosi e garantiscono il massimo comfort; unica pecca il tunnel centrale che toglie spazio al quinto passeggero. La tecnologia non è un optional. Lo schermo a 8,4 pollici dal quale gestire ogni funzione (radio, navigatore, telefono ecc.) è collocato in modo tale da non distrarre dalla guida. Il vano bagagli ha una capacità di 500 litri ed è ampliabile reclinando i sedili.

Cherokee Trailhawk 4WD coniuga perfettamente lo stile, la sicurezza e le comodità tipiche dei suv. La posizione di guida è regolabile con comandi elettrici, dai quali azionare anche le cinque modalità di guida, ovvero Auto, Snow, Sport, Sand-Mud, Rock, adatte ad ogni tipo di esigenza e percorso: su strade normali, su autostrade, neve, su dune o sabbia e su percorsi rocciosi e sconnessi. Dovete affrontare strade particolarmente impervie? Niente paura. Sfruttando il Rear Differential Lock potrete bloccare il differenziale posteriore, per affrontare al meglio pendenze difficili con fondo sdrucciolevole. Per i tratti difficoltosi, è possibile utilizzare poi il Select Speed Control, che imposta la velocità in base alla tipologia di terreno e permette di non perdere aderenza. Cherokee ha superato inoltre, aggiudicandosi 5 stelle dorate, i test EuroNCAP. Il merito va soprattutto al sistema di Adaptive Cruise Control Plus con frenata automatica, che utilizza sensori e video per controllare la distanza di sicurezza dagli altri veicoli, e dell’avvisatore di cambio di corsia.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009