Fortissimamente metano

Di , scritto il 10 Ottobre 2007

 met
Nei primi nove mesi del 2007, le immatricolazioni di auto omologate a metano dal Costruttore sono cresciute addirittura del 135,4%! Così il metano conquista il terzo posto dopo il gasolio e la benzina nei carburanti che alimentano le auto omologate dal Produttore immatricolate nel 2007. Ma quali sono le ragioni di questo boom?

Secondo Paolo Vettori, presidente di Federmetano, la ragione principale incentivi statali che resteranno in vigore fino alla fine del 2009 e che sono cumulabili con gli incentivi alla rottamazione. Grazie a questi contributi pubblici, il risparmio nell’acquisto di una vettura omologata a metano o bi-fuel (benzina-metano) può arrivare al 40%.

Un altro aspetto di particolare importanza è costituito dal fatto che è aumentata e aumenterà ancora in futuro l’offerta da parte delle case automobilistiche di vetture omologate a metano. Vi è poi il fatto che anche la rete di distribuzione del carburante è in rapida crescita e alla fine del 2007 dovrebbe toccare una consistenza di 704 distributori.

Opinione personale. Gli italiani hanno sempre meno paura del gas. Quando spariranno anche i timori residui, la diffusione del metano aumenterà ulteriormente.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009