LaMiaOpel: un servizio accurato per i clienti Opel

Di , scritto il 11 Ottobre 2013

MyOpelService

LaMiaOpel è un servizio online che costituisce uno dei tanti privilegi riservati ai clienti Opel. Si tratta infatti di un portale che offre accurata assistenza, sotto vari profili, a quanti sono proprietari di un veicolo Opel e lo registrano sul sito semplicemente indicando numero di targa o VIN (numero di telaio).

Sono numerosi i servizi offerti da questo avanzato customer service, tutti pensati per semplificare la vita da automobilisti dei clienti Opel.

Grazie al portale è infatti possibile stabilire con facilità contatti tra clienti e concessionarie autorizzate, prendere appuntamenti per interventi di manutenzione, richiedere la disponibilità di auto sostitutive, cercare un deposito di pneumatici o il servizio di lavaggio auto più vicini.
Tramite il sito, Opel potrà proporre offerte, promozioni e sconti personalizzati in base alle esigenze dei clienti e del veicolo Opel che possiedono.
Ogni utente potrà aggiornare costantemente le operazioni e le modifiche apportate sul proprio veicolo e potrà tenere sotto controllo le scadenze degli interventi necessari per essere sempre in regola con le normative e per mantenere ai massimi livelli la sicurezza e le prestazioni dell’auto grazie a speciali alert.
Gli iscritti potranno anche consultare direttamente online il libretto di uso e manutenzione della vettura, per ogni necessità.
Opel fornisce ai propri clienti anche consigli e suggerimenti su come risparmiare carburante, ridurre le emissioni, ottimizzare le performance degli pneumatici ecc.


1 commento su “LaMiaOpel: un servizio accurato per i clienti Opel”
  1. Gualtiero Colombo ha detto:

    DC 719 BJ


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009