Come risparmiare sull’assicurazione auto? Online!

Di , scritto il 11 Novembre 2021
assicurazione auto

L’assicurazione auto è una delle spese più importanti che gli italiani si trovano a sostenere ogni anno e risulta ancora più cruciale, nella sua valutazione, quando non si ha modo di usufruire di una classe di merito più bassa.

La scelta della polizza è, quindi, molto delicata, non solo per quanto riguarda la valutazione delle clausole accessorie e delle condizioni che si trovano all’interno del contratto, ma proprio perché i preventivi possono essere cospicui.

In questo articolo parliamo proprio di questo: come ottenere un importo più basso sull’assicurazione auto. Oggi è possibile risparmiare sul preventivo assicurazione auto grazie a Facile.it, un portale che permette di confrontare le offerte delle compagnie in meno di tre minuti. Le migliori proposte per la Rc auto, infatti, sono online. Vediamo perché.

Perché scegliere l’assicurazione online

Scegliere l’assicurazione auto online è una buona soluzione, basta affidarsi a un portale sicuro, affidabile, che presenta buone recensioni ma anche proposte di compagnie dalla solida reputazione. Sono infatti diversi i siti falsi presenti sul web, un motivo in più per scegliere un portale che presenta diverse offerte ed è apprezzato dagli utenti.

I motivi per cui l’assicurazione online risulta conveniente sono in primo luogo di tipo economico. Le compagnie sono solite offrire prezzi inferiori fino al 70%, perché si trovano ad avere meno costi gestionali. Gli altri benefici sono:

  • Possibilità di valutare in autonomia diverse soluzioni. Non c’è alcuna pressione da parte di un assicuratore e la persona può prendersi tutto il tempo di cui ha bisogno, anche per vedere quanto costa una clausola in più.
  • Confronto diretto di più preventivi. Online si possono valutare più preventivi, anche di compagnie che magari non sono presenti nel proprio comune. Il tutto senza doversi recare in filiale.
  • Risparmio di tempo, sia per avere le informazioni, sia per sottoscrivere la polizza.
  • Assistenza telematica e/o via telefono. Spesso alle assicurazioni online viene contestato il fatto che manca il contatto relazionale. In realtà oggi è possibile, dal momento che le compagnie hanno predisposto un tipo di assistenza da remoto che può essere sia via e-mail sia via telefono.
  • Sicurezza dei pagamenti. I pagamenti avvengono tramite soluzioni elettroniche come bonifico bancario, carte di credito e persino PayPal, che oltre ad essere modalità sicure e semplici da fruire presentano una tracciabilità interna: non ci saranno dubbi sul fatto che l’assicurazione è stata saldata.

Scegliere l’assicurazione online è una buona soluzione, come si può vedere. Ricordiamo, inoltre, che il rinnovo non avviene più in maniera automatica ed è possibile scegliere ogni anno una compagnia diversa. Una scelta predisposta dallo Stato che nel 2012 ha abolito la norma del tacito rinnovo, portando così a una liberalizzazione del mercato. Un vantaggio ulteriore per l’automobilista, ancora di più quando sceglie di valutare l’assicurazione sul web. L’opportunità è quella di trovare le migliori condizioni in base alle proprie esigenze, le quali è facile possano essere diverse ogni anno.

Le clausole da considerare nella polizza auto

Facciamo una premessa: viaggiare senza assicurazione è rischioso sia perché l’automobilista si trova in difficoltà qualora gli si presentasse un imprevisto, sia perché l’Rc auto è obbligatoria per legge e le sanzioni possono essere davvero onerose.

Scegliere una soluzione come la franchigia, che costa poco ma presenta coperture altrettanto minime, con il guidatore che si può trovare a dover contribuire di tasca propria, non è la quella ottimale: ci sono alcune clausole che risultano davvero importanti. Quali sono? Accanto a quelle classiche come furto e incendio, interessanti risultano la copertura a fronte di fenomeni di tipo ambientale, con i cambiamenti improvvisi degli ultimi anni è davvero da non sottovalutare, e il soccorso stradale.

Quest’ultima è una misura che interviene non solo in caso di sinistro, ma anche quando la vettura si trova ferma per altri motivi, ad esempio la batteria che si scarica all’improvviso. Se si considera che difficilmente un carroattrezzi costa meno di 100 euro, per mantenersi bassi, e che spesso questo tipo di imprevisti capitano quando si è fuori dal proprio comune di residenza, il soccorso stradale è davvero conveniente, ancora di più se si è soliti percorrere molti chilometri l’anno. Investire sulle clausole assicurative è una scelta di cui non ci si pente, soprattutto quando si opta per una polizza auto online, che porta a un risparmio a 360°.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009