Nuova Subaru BRZ presentata al salone di Ginevra 2012

Di , scritto il 12 Marzo 2012

Dopo i numerosi successi ottenuti nei rally con la sua punta di diamante, la Impreza, di cui a Ginevra era in bella mostra il nuovo modello, la casa nipponica Subaro, tra le tante novità del salone  di quast’anno, si è presentata con un muovo modello: la Subaru BRZ nata con l’accordo della Toyota che ha sviluppato il motore.

A guardarla bene in effetti ci sono parecchie somiglianze con la Toyota GT-86 che, a parte le dimensioni più contenute conferma dell’accordo raggiuto con la casa giapponese.

La Subaro BRZ è spinta da un motore di 2000 cc boxer con iniezione diretta D4-S che sviluppa una potenza non indifferente di 200 cavalli con una coppia massima pari a 205 Nm.
Il cambio può essere manuale a 6 rapporti oppure automatico, ma dato il tipo di macchina, siamo certi che per non perdere il gusto della guida gli appassionati non prenderanno in considerazione quest’ultima opzione anche se prevede due modalità di funzionamento.

Grazie alle sue domensione compatte e un peso di soli 1220 kg, la BRZ risulta grintosa, estremamente maneggevole e reattiva, note che non lasceranno delusi gli autmobilisti dall’indole grintosa e corsaiola.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009