Porsche Cayenne GTS: l’evoluzione sportiva del SUV di lusso tedesco

Di , scritto il 12 Aprile 2012

Sarà il prossimo Salone di Pechino l’occasione per presentare la nuova Porsche Cayenne GTS, versione sportiva del noto SUV tedesco.

Sia le novità estetiche che quelle relative al parco motori lasciano chiaramente intendere che la nuova Porsche Cayenne GTS vuole collocarsi in una via di mezzo tra Cayenne S e Cayenne Turbo, ma allo stesso tempo cerca di prenderne le distanze assumendo una fisionomia molto più sportiva. E’ per questo che può essere vista come la nuova Cayenne sportiva: il telaio ha un disegno più rigido, l’assetto è ribassato di 24 millimetri rispetto al modello S, il paraurti posteriore è quello della Turbo, e sono introdotti i passaruota allargati, le minigonne, nuove finiture in nero, e lo spoiler con doppio profilo alare sul tetto. Gli interni sono invece arricchiti dai rivestimenti in pelle e Alcantara, e dai nuovi sedili sportivi regolabili elettricamente su 8 differenti posizioni. Il motore è un V8 da 4.8 litri con una potenza erogata di 420 CV, associato a una trasmissione Tiptronic a otto rapporti e al sistema Start&Stop: un assetto che consente di raggiungere la velocità massima di 261 km/h, e di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 5.7 secondi, con un consumo nel ciclo misto di 10.7 l/100 km.

Dopo la già citata presentazione ufficiale, in occasione della kermesse cinese dedicata ai motori a partire dal prossimo 23 aprile, potremo trovare la Porsche Cayenne GTS nelle concessionarie nel mese di luglio, con un listino prezzi che parte da 93.488 euro.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009