Duster Extreme, l’ultima evoluzione di Dacia

Di , scritto il 12 Maggio 2022

Il nuovo modello Extreme di Dacia Duster è una versione superaccessoriata e curata del SUV così amato, che ci sembra adatta a una clientela più giovane e chic, soprattutto a un pubblico Rispetto all’allestimento Prestige il nuovo Extreme aggiunge un sistema multiview con 4 telecamere, che offre una visione a 360° e che non soltanto aiuta nel parcheggio, ma anche sullo sterrato, in quanto mostra su cosa poggiano le ruote. Aggiunge anche il keyless entry (accesso e accensione senza inserimento della chiave) e degli interni con impunture arancioni.

Il colore arancio è presente anche in altre rifiniture dell’abitacolo e della carrozzeria, che però è grigia, con cerchi a partire da 17 pollici sono laccati in nero. Altre particolarità del nuovo SUV, tuttavia già presenti sul prestige sono i fari a LED, la calandra e lo spoiler più grande sul posteriore, che affilando il profilo aerodinamico riduce i consumi e le emissioni di CO2.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, abbiamo varie opzioni:

  • un 3 cilindri da 100 CV in versione bifuel GPL, abbinato al cambio manuale a 6 marce;
  • un 4 cilindri 1.3 litri benzina da 150 CV con cambio automatico EDC a 6 rapporti e doppia frizione;
  • un diesel 1.5 da 115 CV, con cambio manuale (a trazione anteriore o integrale – quest’ultima capace di performance da vera e propria offroad.

Tra i dispositivi di assistenza segnaliamo quello per le partenze in salita e il controllo della velocità in discesa (attivo anche in retromarcia), e poi Speed limiter, Cruise control e Blind spot warning. I prezzi del nuovo Extreme sono a partire da 20.350 euro.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009