Con la nuova Honda VFR rinasce la Sport Tourer

Di , scritto il 12 Giugno 2014

Honda VFR 800 F ABSDopo 28 anni, rinasce un modello che ha fatto scuola nel mondo delle due ruote, la nuova Honda VFR 800 F ABS. Sempre una moto che rientra nella tipologia Sport Tourer di cui era stata la capostipite, ma con un abito del tutto nuovo.

A cominciare dal motore V4, eccezionale per la sua erogazione elettrica e progressiva, con distribuzione V Tech, ovvero che funziona a due valvole fino a 7000 giri per avere più corpo e poi passa automaticamente a quattro valvole per godere di allungo; e poi 106 CV a 10250 giri per 800 cc di cilindrata. Lo scarico è basso e molto più leggero che in passato, i radiatori non sono più sul fianco e così la nuovo moto è molto più stretta.

In tutti i modelli le forme sono più slanciate, i manubri più alti e vicini di vari centimetri. La sella è regolabile in altezza; il peso totale della moto però non è basso: 242 chilogrammi includendo il pieno di benzina (ovvero 21,5 litri – che garantiscono 400 chilometri di autonomia).

Il costo? 12.500 euro – non poco, ma questa volta è quasi full optional: ABS, controllo di trazione, manopole riscaldabili e fari a LED sono di serie. In optional si può avere il Quick shifter, ovvero la possibilità di cambiare senza frizione.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009