Gomme auto, i test per scoprire le migliori del 2020

Di , scritto il 12 Giugno 2020
gomme auto

Sostituire gli pneumatici non è sempre un’operazione semplice e sono tanti i fattori da considerare: fama del brand, caratteristiche del modello e, ovviamente, budget di spesa a disposizione sono solo alcuni di questi. E non aiuta il fatto che il mercato proponga sempre prodotti nuovi e più performanti, almeno sulla carta, perché ciò spesso contribuisce solo ad aumentare la confusione.

In supporto degli automobilisti arrivano però i test indipendenti svolti in tutta Europa da specialisti del settore automotive, che mettono a confronto vari modelli di pneumatici per sancire il “campione” in base alla categoria analizzata. Più facile invece avere un riferimento per acquistare il modello che risulterà più adatto alle proprie esigenze, perché grazie a Euroimport Pneumatici è possibile scoprire quali sono le migliori gomme per auto e soprattutto comprarle al miglior prezzo del Web.

I giudizi del TCS

Uno degli enti più famosi e affidabili nel settore pneumatici è di sicuro il Touring Club Svizzero, che anche quest’anno ha messo a confronto vari modelli di gomme di diverse marche per eleggere il campione del 2020.

La dimensione d’esame è stata 225/40 R18 92Y (fino a 300 km/h), adatta a vetture della classe media quali A3, Volkswagen Golf o Peugeot 308, e sono stati 16 i modelli confrontati.

A vincere la comparativa sono state 4 gomme, appaiate col giudizio di “molto consigliato”: Continental Premium Contact 6 (ritenuta molto equilibrata, con il miglior voto su bagnato e per resistenza all’usura), Michelin Pilot Sport 4 e Goodyear Eagle F1 Asym 5 (che si sono entrambi rilevati buoni su asciutto e bagnato e per consumo di carburante) e la sorpresa Maxxis Victra Sport 5 (che ha conquistato il miglior voto nel livello di rumorosità, oltre che buone valutazioni su asciutto e bagnato).

Il test Auto Bild Sportscars sulle gomme sportive

Si è invece incentrato sui modelli più performanti e sportivi il test realizzato dalla rivista tedesca Auto Bild Sportscars, che non a caso ha utilizzato per le prove una Mercedes Benz AMG C63, equipaggiata con 10 modelli diversi di pneumatici in misura 245/35 R19 all’anteriore e 265/35 R19 al posteriore.

Sono due in questo caso i vincitori assoluti della prova, che conferma le buone doti di due marchi già segnalati prima: il Continental SportContact 6 e il Michelin Pilot Sport 4 S.

I tester Henning Klipp e Dierk Möller hanno affermato che la gomma della casa tedesca è “di alta classe” e assicura un comportamento dello sterzo preciso e qualità di guida dinamiche; buone anche le risposte in frenata su asciutto e in stabilità su bagnato, mentre i punti critici riguardano il prezzo elevato e un livello di comfort medio, non adatto alla qualità generale delle prestazioni.

Parole di encomio anche per il modello francese, definito un “talento a 360 gradi” che offre le migliori qualità di guida sia su bagnato che su asciutto, con le minori distanze di frenata del lotto. Secondo i giudici, gli pneumatici Michelin hanno ­uno sterzo preciso, dal feedback esemplare per il guidatore, e gestisce bene le situazioni di aquaplaning, ma sono anche è i più costosi del test.

Le gomme per SUV nel test Gute Fahrt

Restiamo in Germania per i risultati del test condotto dalla rivista specializzata Gute Fahrt, che ha esaminato gomme estive per SUV nella misura 215/50 R18.

Il migliore tra gli 8 modelli presi in considerazione è il nuovo Goodyear Eagle F1 Asymmetric 5, che si guadagna il giudizio di “pneumatico estremamente equilibrato con prestazioni su bagnato di livello superiore”, con un voto complessivo di “molto buono +”.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009