Valentino e la Ducati: debutto al Wrooom 2011

Di , scritto il 13 Gennaio 2011

Valentino Rossi è ufficialmente un pilota Ducati. L’evento Wrooom 2011 sancisce questo momento e alla consueta presentazione della Rossa a due ruote – immancabilmente sulla neve – Rossi e Hayden fanno la loro bella figura.

La livrea della nuova moto perde un po’ del suo Rosso tipico, adesso un po’ meno denso per questioni di sponsor e stile quasi imposti con l’arrivo di Valentino. A livello tecnico, la GP11 è ancora in fase embrionale, dato che i tecnici italiani porteranno grandi novità fin dall’inizio del mondiale.

Filippo Preziosi, direttore della Ducati, ha ammesso: “Rossi ha contribuito a portare un clima di elettricità in Ducati e al tempo stesso un clima positivo. Ci dà informazioni che non può darci neppure l’elettronica. Se lui lo ritenesse opportuno, saremmo pronti a rifare completamente la moto. Riesce a descrivere in maniera precisa ed esatta ogni comportamento, un mostro!”.

L’obiettivo è quello di vincere il titolo, anche se Rossi ha ammesso che al momento non è in forma perfetta e che il suo recupero per quella spalla malandata è ancora lontano dall’essere solo un ricordo.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009