Mercedes Classe G 2012: tutte le principali novità

Di , scritto il 13 Aprile 2012

Dopo le anticipazioni date in questo articolo, arriva l’ufficialità circa il lancio imminente sul mercato della nuova Mercedes Classe G.

L’operazione di riammodernamento del fuoristrada tedesco prevede poche novità estetiche esteriori, che erano state anticipate e che sono confermate: nuovi gruppi ottici con luci diurne a LED, cerchi in lega da 20 pollici, restyling degli specchietti retrovisori, prese d’aria più ampie, e nuovi paraurti sportivi sulle varianti AMG. E’ la dotazione tecnologica, sia per quanto riguarda l’infotainment che per la sicurezza e il comfort di guida, a fare il salto di qualità. Basti pensare a sistemi come il Blind Spot Assist per controllare gli “angoli morti” non visibili al conducente, il sistema di assistenza al parcheggio Parktronic, il Cruise Control per la regolazione automatica della velocità, e il sistema di controllo della distanza di sicurezza Distronic Plus. Lo schermo a cristalli liquidi in plancia gestisce invece il sistema di infotainment Comand Online, che include DVD-Changer, Controller, e software specifici realizzati ad hoc. Il parco motori è costituito da un V8 biturbo da 5.4 litri con 544 CV di potenza erogata e 760 Nm di coppia massima che andrà a equipaggiare la G63 AMG, un V12 biturbo 6.0 litri da 612 CV e 1000 Nm che sarà sulla G65 AMG, un V8 5.4 litri da 388 CV e 530 Nm sulla G500, e infine un propulsore diesel 3.0 litri V6 da 211 CV e 540 Nm, montato sulla G350 BlueTec. A ogni motore è abbinata naturalmente la trazione integrale, con la trasmissione automatica 7G-Tronic accessibile attraverso un comando.

La commercializzazione della nuova Mercedes Classe G 2012 dovrebbe avere inizio il prossimo giugno, con un listino prezzi che parte dai 93.300 euro della G350 BlueTec, per finire con i 270.000 euro della G65 AMG.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009