Nuovo Jeep Wrangler 4xe: un fuoristrada potente ma più sostenibile

Di , scritto il 14 Giugno 2021
Jeep Wrangler 4xe

Il nuovo Jeep Wrangler 4xe è una vera e propria rivoluzione per il brand americano. Infatti, dopo Renegade e Compass è il terzo modello 4xe di Jeep. La vera novità, oltre la spiccata potenza che caratterizza il marchio da anni, è il tema della sostenibilità. Il nuovo modello vanta il sistema di propulsione a doppia alimentazione (benzina + elettrica). Il tutto con batterie per il motore elettrico che si ricaricano alla colonnina.

Ecco alcuni dati tratti dalla scheda tecnica di Jeep Wrangler 4xe:

  • Tecnologia 4xe che permette di viaggiare a quattro ruote motrici in modalità 100% elettrica.
  • 380 CV di potenza massima e 637 Nm di coppia (accelerazione da 0 a 100 in 6,4 secondi).
  • Funzione “Max Regen” (massima rigenerazione): aumenta la carica della batteria quando si viaggia in modalità veleggiamento.
  • Ricarica batterie “easyWallbox”: da istallare nel box di casa che permette in meno di tre ore a 7,4 kWh completa ricarica.
  • Autonomia di 50 km nel ciclo urbano.
  • Sistema Uconnect NAV con touchscreen da 8,4 pollici.
  • Sistema di sicurezza ADAS.
  • Dieci colori di carrozzeria e 4 configurazioni: soft, top, hard top, power soft top e dual top.

Il prezzo di Jeep Wrangler 4xe parte da 69.550 euro (incentivi esclusi).

1 commento su “Nuovo Jeep Wrangler 4xe: un fuoristrada potente ma più sostenibile”
  1. Luisa ha detto:

    Il percorso di elettrificazione di Jeep sembra molto interessante, pare siano convinti anche i più agguerriti affezionati del marchio


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009