Alonso trionfa in Cina: la Ferrari vince e convince

Di , scritto il 15 Aprile 2013

Fernando Alonso si è aggiudicato il Gran Premio di Shanghai, consegnando alla Ferrari la prima vittoria stagionale con una prestazione davvero convincente.

Si è trattato di una gara che non ha lasciato speranze alla concorrenza, per come il pilota spagnolo ha dominato e gestito tutta la gara, dal primo all’ultimo giro. A una partenza perfetta sono seguiti un’eccellente strategia di squadra e un controllo perfetto della gara da parte del pilota spagnolo, che ha mostrato di poter essere di gran lunga più veloce degli altri senza dover nemmeno spingere troppo al limite la vettura. La Red Bull poteva ben poco contro lo strapotere della squadra di Maranello, e come se non bastasse ci si è messo anche l’errore ai box sulla vettura di Webber, con una ruota non avvitata che si è sfilata durante la gara. Il risultato è la vittoria di Alonso, seguito sul podio da un sempre più temibile Raikkonen su Lotus, e da Hamilton su Mercedes. Unica nota dolente è quella di Massa: anche il brasiliano si era dimostrato velocissimo, ma la strategia di gara lo ha costretto a dare precedenza ad Alonso ai box, negandogli la possibilità di concludere sul podio e relegandolo a un sesto posto finale.

Era molto tempo che la Ferrari non partiva così bene in un campionato del mondo di Formula 1, e la classifica iridata vede ora al comando Vettel con 52 punti, seguito da Raikkonen con 49 punti e da Alonso con 43 punti. Ma ciò che più conta è che la prestazione dell’intero team di Maranello lascia ben sperare per il prosieguo della stagione.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009