Opel Astra: debutta il nuovo motore 1.6 SIDI

Di , scritto il 16 Maggio 2013

E’ stata ufficializzata l’aggiunta di un nuovo motore alla gamma di Opel Astra: si tratta del 1.6 SIDI.

Più in dettaglio, la nuova unità è un 1.6 turbo benzina SIDI (Spark Ignition Direct Injection) da 170 CV di potenza e 280 Nm di coppia massima, abbinabile sia al cambio manuale che a quello automatico con cambio marcia sequenziale Active Select, sempre a 6 rapporti, e sarà disponibile sugli allestimenti berlina a 4 porte, 5 porte, e Sports Tourer. Già sperimentata su Cascada e Zafira Tourer, a stupire di questa motorizzazione sono i consumi molto ridotti e le prestazioni abbastanza spinte. Infatti, sia consumi di carburante che emissioni di anidride carbonica risultano ridotti del 14%, tali da consentire di percorrere 17 km con un litro di carburante, e di emettere nell’atmosfera 139 g/km di CO2. Questi sono valori riferiti ai modelli berlina e 5 porte, e per la più potente Sports Tourer peggiorano leggermente. Inoltre, tale comparto meccanico permette alla 5 porte di toccare i 220 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 8.7 secondi.

L’Opel Astra con motore 1.6 SIDI avvia la sua commercializzazione in Germania, dove il listino prezzi parte dai 23.385 euro per la 5 porte e dai 24.485 euro per la Sports Tourer.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009