Toyota Yaris 2014: un riassunto di tutte le novità

Di , scritto il 16 Settembre 2014

Toyota Yaris 2014Toyota ha ormai inserito su tutte le auto del gruppo delle motorizzazioni ibride che va incontro a un cambiamento degli stili di vita in senso ambientale che ormai riguarda tutti noi. L’ultima arrivata è la seconda generazione della Yaris, nella quale il rinnovamento non è soltanto formale: dal punto di vista estetico, le linee sono più incisive. Una grande X sopra la calandra frontale caratterizza questo modello e separa la parte superiore da quella inferiore, dove campeggia la grande presa d’aria. Sul retro le modifiche sono nei fari e nello scudo dei paraurti.

Varie parti della struttura sono state rinforzate, le sospensioni sono state riviste e quelle posteriori del tutto ridisegnate per consentire l’inserimento di una barra antirollio con il risultato di diminuire le vibrazioni e dare maggiore comfort al conducente.

Per quanto riguarda i motori, si può scegliere tra il 3-cilindri 1000 a benzina da 69 CV, il 1300 da 99 CV e il turbodiesel 1400 da 90 CV e poi l’ibrido, che mette in campo 100 CV ed è ovviamente l’opzione più eco di tutte.

Anche l’interno è molto cambiato. Sul cruscotto, ad esempio, tutte le informazioni sono state spostate sulla sinistra dalla parte del conducente; inoltre è migliorata molto l’insonorizzazione. Alzata di qualche centimetro la console centrale e altrettanto ridotta la lunghezza della leva del cambio per un miglioramento dell’ergonomia e l’aggiunta di un nuovo vano portaoggetti. Debutta poi il sistema multimediale Toyota Touch2, con schermo da 7 pollici e molte funzionalità avanzate.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009