Volkswagen Golf: sul mercato il nuovo allestimento Variant

Di , scritto il 16 Ottobre 2013

GolfVariantLa nuova Volkswagen Golf arriva il prossimo weekend nelle concessionarie italiane nel nuovo allestimento Variant.

L’obiettivo di questa versione Variant è quello comune a molte delle station wagon di nuova generazione: offrire la comodità e gli spazi che sono la caratteristica principale del modello, ma abbinarli a un design più sportivo e ad accorgimenti che rendano la vettura più scattante e maneggevole possibile. In questo caso la Golf Variant adotta il pianale MQB che consente di risparmiare 105 kg di peso, e di aumentare di 100 litri la capacità del bagagliaio, che raggiunge i 605 litri (1620 litri ribaltando i sedili posteriori). Il parco motori include 3 unità a benzina, il 1.2 TSI da 105 CV, il 1.4 TSI da 122 CV, e il 1.4 TSI da 140 CV, e 3 diesel, il 1.6 TDI da 90 e 105 CV, il 1.6 BlueTDI da 110 CV Euro 6, e il 2.0 TDI 150 CV.

Volkswagen Golf Variant misura 4.56 metri in lunghezza, 1.79 metri in larghezza, con un passo di 2.6 metri, ed arriva sul mercato italiano il 19 e 20 ottobre con un porte aperte. Il listino prezzi parte dai 19.600 euro del modello con motore 1.2 TSI da 105 CV, fino ad arrivare a un massimo di 28.000 euro.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009