Hyundai Santa Fe, un SUV made in Corea

Di , scritto il 16 Novembre 2012

All’ultimo Salone di Parigi che è andato in scena nel mese di ottobre, tra i numerosi costruttori automobilistici mondiali presenti alla kermesse c’era anche Hyundai. La casa coreana ha presentato varie novità della sua gamma, tra queste la nuova Hyundai i30 a tre porte, ma soprattutto la nuova Hyundai Santa Fe, il SUV tanto apprezzato dagli automobilisti di ogni parte del mondo.

Siamo arrivati alla terza generazione di questo modello e i vertici Hyundai si aspettano ancora numeri importanti e soddisfazioni da parte del mercato. La personalità nelle linee e nel design è sempre forte e accentuata, così come questo modello ci ha abituato sin dal debutto della sua prima edizione, che risale al 2000. Da allora sono state vendute oltre 2,5 milioni di Santa Fe in tutto il mondo.

Come nelle recenti uscite di casa Hyundai anche la nuova Santa Fe si fa portatrice del nuovo design della “scultura fluida”, quale principio stilistico dei designer della casa coreana. Le linee della vettura sono così diventate ancora più scolpite e aerodinamiche, con un eleganza e una ricercatezza di primissimo ordine. Rispetto al modello precedente, la nuova Santa Fe ha mantenuto il carattere da SUV, ma ha rivisto il look – che adesso è più aggressivo, grintoso e solido. Diverse le motorizzazioni a disposizione di chi vuole acquistare la nuova Hyndai Santa Fe. Il cliente può optare fra il diesel R 2.0 VGT oppure il 2.2 CRDi. A bordo della nuova Santa Fe è stato mantenuto lo stesso standard di qualità per quel che riguarda l’abitabilità, il comfort, lo spazio e la comodità complessiva dell’abitacolo.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009