Mini Ray, una “low cost” solo per il mercato italiano

Di , scritto il 18 Febbraio 2009

P0052396.jpgIl prossimo 28 marzo sarà disponibili nelle concessionarie Mini il modello Ray, una low cost minimalista creata ad hoc per il mercato italiano. Minimalista nel look e nel prezzo, ma comunque ben dotata di accessori ai quali il gruppo Bmw ci ha abituati.

Oddio, parlare di low cost è sbagliato, visto che comunque questione versione costa comunque 15.600 euro, che non si discosta poi tanto dalla piccola vettura chic alla quale siamo ormai abituati. Tra l’altro, i cerchi in plastica lasciano un po’ a desiderare, compresa la soluzione degli specchietti in tinta diversa dal resto dell’auto. De gustibus.

Questa versione monta un propulsore 1.4 benzina da 75 cavalli, capace di percorrere 100 km con 5,3 litri di benzina nel tratto misto, mentre le emissioni sono di 128 grammi per chilometro.


1 commento su “Mini Ray, una “low cost” solo per il mercato italiano”
  1. […] Innanzi tutto, partecipando al gioco (che vi ricordiamo essere gratuito) parteciperete all’estrazione finale del Nokia N97, venti voucher Nokia Maps 3.0  con licenza di navigazione per un anno e il superpremio finale, una Mini Ray D. […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009