Nissan Note debutta con alimentazione GPL

Di , scritto il 18 Marzo 2014

NissanNoteLa Nissan Note arriva a listino nel nuovo allestimento con alimentazione a GPL, ed è già stato reso noto anche il listino prezzi.

Dunque, ora la popolare monovolume giapponese, come hanno fatto tanti altri modelli, decide di investire in un allestimento che privilegia il contenimento dei costi di carburante e la riduzione delle emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera: un vantaggio per l’ambiente, ma anche per il portafogli. Il motore in dotazione, con la nuova alimentazione GPL, è il 3 cilindri 1.2 aspirato che eroga una potenza massima di 76 CV. I dati ufficiali riferiscono che i consumi di carburante sono pari a 6.7 l/100 km, mentre le emissioni di anidride carbonica si assestano a 99 g/km. Il serbatoio GPL, posizionato nel vano solitamente destinato alla ruota di scorta, ha una forma toroidale e una capienza di 42 litri, e garantisce un’autonomia con il solo GPL di 533 km, e di 1400 km complessivi.

Nissan Note GPL arriva nelle concessionarie italiane nei tre allestimenti Eco Visia, Eco Comfort ed Eco Acenta, al prezzo rispettivamente di 14.800 euro,16.100 euro, e 16.650 euro.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009