Mini John Cooper Works, nata per la città ma sembra una supercar

Di , scritto il 18 Giugno 2015

Mini John Cooper Works nata per la città ma sembra una supercarE’ davvero mitica la Mini John Cooper Works, una micro hatchback che con la versione 2015 supera se stessa quanto a potenza e comodità.
231 CV e una coppia di 320 Nm per questo questo gioiello di piccole dimensioni, grazie a un motore quattro cilindri TwinPower Turbo. Può passare a 0 a 100 km orari in soli 6,3 secondi se si sceglie il cambio manuale a sei marce. I consumi sono decisamente bassi, intorno ai 5,7 litri per 100 km in modalità di guida Eco.

L’aspetto è indubbiamente molto sportivo e aggressivo, grazie al doppio terminale di scarico posteriore, ai gruppi ottici con luci direzionali di colore bianco, ai cerchi in lega da 17 pollici e ai nuovi paraurti .

Gli interni sono anch’essi grintosi: il logo John Cooper Works compare in vari luoghi dell’abitacolo, rivestito da sofisticati materiali tecnici, con sedili in pelle. Sul cruscotto un grande oblò centrale, una caratteristica di questo modello. Abbinato navigatore con display da 8,8 pollici.

Il prezzo? Decisamente non per tutti – a partire da 31.200 euro per il modello base.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009