Curiosità: le passioni dei piloti di Formula 1 e Moto Gp

Di , scritto il 18 Giugno 2019
Felipe Massa

Li vediamo sempre alle prese con curve, rettilinei, pit-stop, cambio gomme e giri veloci. Esatto, avete capito bene. Stiamo parlando dei piloti di Formula 1 e della Moto Gp. Dei professionisti sempre in giro per il mondo che, però, nei momenti di relax amano darsi alle passioni che spesso li accomunano anche fuori dai circuiti. C’è chi ama divertirsi con pc e smartphone collegandosi a siti come NetBet Italia, oppure chi preferisce lo sport, ed in particolare il calcio.

Uno di questi è Giancarlo Fisichella, pilota romano che ora corre con la FerrariAF Corse nel Campionato del Mondo Endurance. L’ex pilota di Formula Uno ha la passione per il gioco online. Dal 2010 è stato testimonial di un noto sito di poker online e, in numerose interviste, ha rivelato la sua passione per il gioco d’azzardo, in particolare per il Texas Hold’em.

Anche Nico Rosberg, dopo il ritiro, ha provato la strada del gioco online. Lo dimostrò a Pit Stop Poker, il format televisivo, nel quale alcuni tra più i noti piloti di Formula 1 si sfidavano a poker. Entrambe le edizioni, del 2008 e del 2009, sono state vinte dal tedesco. Quella del Texas Hold’em è una passione che coltiva ancora oggi. Appena può infatti l’ex pilota Mercedes si riunisce con gli amici per passare il tempo tra un all in e un altro.

E Felipe Massa? Il brasiliano nel 2014 ha preso parte al torneo di poker BSOP Millions (Brazilian Series Of Poker), dove conquistò il secondo posto (perdendo l’heads up finale con l’ex calciatore della nazionale brasiliana Evandro Guimaraes. Con lui al tavolo il Fenomeno Ronaldo, il cantante Dinho Ouro Preto, la campionessa olimpica Maureen Maggis, il nuotatore Fernando Scherer e il cantante Dado Villa­Lobos.

In Formula Uno, inoltre, spopola la passione per il calcio. Rosberg, ad esempio, tifa Napoli, mentre Lewis Hamilton è un fan dell’Arsenal.

Anche il ferrarista Vettel ha una simpatia per il Napoli, dovuta alla sua passione per la città (che considera “speciale”). Ma il suo primo amore è e resta l’Eintracht Francoforte. Daniel Ricciard, invece, condivide la propria passione calcistica con moltissimi italiani: la sua squadra del cuore è infatti la Juventus e, come dichiarato da lui stesso, Del Piero e Senna sono i suoi idoli sportivi. Vedremo se con la nuovissima Renault R.S. 19, di cui abbiamo visto le prime immagini, riuscirà a imitare le imprese sportive della squadra bianconera, da anni dominatrice del campionato italiano.

L’ex, amatissimo pilota Ferrari Felipe Massa (ora in formula E) è sostenitore dei colori del San Paolo, importante squadra brasiliana, e del Milan, una delle società più prestigiose d’Italia e del mondo.

Il figlio d’arte Jolyon Palmer, ex pilota, ora commentatore tv, tifa per ben due squadre inglesi: Crystal Palace e Ipswich Town.

Max Verstappen si divide tra l’amore per il PSV Eindhoven e il Barcellona, una delle squadre più importanti del mondo; in particolare, prova una forte ammirazione per Lionel Messi, considerato uno dei giocatori più forti (e vincenti) della storia del calcio, 5 volte pallone d’oro.

Ed in Moto Gp? Non mancano le passioni per i piloti delle due ruote. Valentino Rossi, ad esempio, non ha mai nascosto la sua grande passione per l’Inter. In occasione del compleanno di quest’anno di Valentino Rossi, il 16 febbraio, al motociclista è stata regalata una figurina – proprio come le classiche da collezione – che lo ritrae con la maglia dell’Inter del 1989. Inoltre, il motociclista è talmente innamorato di questa squadra che è entrato a far parte della Interspac srl, una societá che ha lo scopo di effettuare generici investimenti sportivi, ma che, considerando il nome ed il logo – il Duomo di Milano in nerazzurro – lascia spazio a pochi dubbi su quale sia il suo obiettivo reale: sostenere economicamente l’Inter. Anche Marc Marquez ama il calcio. La passione per il pallone rimane nel cuore del pluricampione del mondo di MotoGP, che è stato invitato come ospite speciale nella partita contro l’Atletico Madrid lo scorso anno. E prima di sostenere i giocatori dalla tribuna, il pilota Honda non ha rinunciato a farsi fotografare con i giocatori blaugrana e in particolare con uno dei suoi idoli del calcio: l’attaccante argentino del Barcellona Leo Messi, che ha definito “il miglior giocatore della storia”.

Con loro c’era anche il pilota di F1 Sergio Perez, che sarà impegnato dal 6 al 9 marzo con la Force India nei test di Montmelò. La foto che Marquez ha scelto da condividere con i suoi fan tramite il suo profilo social ricevendo tanti complimenti dai suoi numerosissimi fans che hanno apprezzato non poco.


1 commento su “Curiosità: le passioni dei piloti di Formula 1 e Moto Gp”
  1. Sabrina F. ha detto:

    Ottimo articolo con curiosità che magari in pochi conoscono 🙂


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloMotori.it – Il mondo delle auto e dei motori supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009